E' uscito il nuovo libro di Alfredo Parisi, acquistalo online

Memorial 2021 Felice Pulici

Presentato in Campidoglio il libro di Alfredo Parisi
 

I lapsus freudiani della campagna trasferimenti

19.08.2021 - La campagna trasferimento dei calciatori nella sessione estiva sta assumendo   aspetti sempre più “asfittici”, in termini quantitativi e soprattutto di qualità.

Il rafforzamento delle rose delle prime squadre è condizionato da carenze patrimoniali, attuali e prospettiche, tutte peraltro addebitabili ai “padroncini” delle società, con le uniche, al momento, eccezioni della Juventus e della Roma, sia pure sotto aspetti diversi.

I giochi incrociati dei prestiti tra i club dei “giovani under 19 “, spesso generatori di plusvalenze atte a “sistemare” i bilanci societari, accrescono il numero degli atleti considerati di seconda fascia, ma non utilizzabili nella rosa del campionato di Serie A.

Una disamina del portafoglio acquisti/cessioni al 17 agosto 2021 delle due Società romane lascia spazio a perplessità in termini di strategie  gestionali e del patrimonio giocatori, sia per il campionato 2021/2022 sia in ottica futura.

Il recentissimo caso  del trasferimento di un giocatore da un Club ritenuto inutile, sia anagraficamente sia tecnicamente, ed invece utilissimo da un altro, anche in una competizione UEFA, al di là dell’assurdità e dell’ironia di un cambio di casacca  cittadino,  evidenzia la rarefazione di alternative.

La “Borsa mercato” dei trasferimenti dei calciatori (www.transfermarkt.it), al 17 agosto, evidenzia l’asimmetria quantitativa e qualitativa dei due Club romani. 

La AS Roma ha effettuato n. 6 acquisti per un totale di € 97,7 milioni, di cui € 40 mln concentrati su un unico giocatore, acquisti con una età media di 24,5 anni, pur in presenza di un giocatore di 33 anni. A questi si aggiungono n. 7 calciatori rivenienti dalla U 19; mentre le cessioni sono state 11 di cui n.2 a titolo gratuito e n. 2 con obbligo di riscatto da parte della società cessionaria per un totale di € 23,5 mln : per Under € 8,4 mln   e per Kluivert € 15 mln.

La SS Lazio, alla stessa data, ha effettuato n. 4 acquisti per circa € 5,7 mln, cui va aggiunto il costo del giovane Moro dal Barcellona  per circa € 8 mln, cifra peraltro non ancora confermata da Tranfermarkt.

Per fine prestito sono rientrati n. 22 calciatori.

Dal lato delle cessioni si registrano n. 13 giocatori, di cui n. 3 a titolo gratuito, n. 5 in prestito, n. 5 svincolati, cessioni che non hanno prodotto alcun introito.

Questi numeri dovrebbero far riflettere circa  il diverso posizionamento geo-politico dei due Club, sia nel sistema calcio italiano sia in quello internazionale e sulle diverse proiezioni future in termini di risultati sportivi, trainanti il marketing  e gli sponsor necessari alla permanenza sui mercati di tutte le società di calcio, ma la riflessione va fatta, soprattutto, in termini  di responsabilità delle società nei riflessi delle rispettive tifoserie.

Alfredo Parisi

Perchè Iscriversi a FEDERSUPPORTER

Leggi tutto →

Per iscriversi a Federsupporter, occorrono solo due passaggi:

 

1) compilare il modulo di iscrizione che potete trovare qui

2) versare la quota associativa annuale di 20 euro tramite bonifico bancario o pagamento Sicuro OnLine tramite Carta di Credito

 

Il 10% della quota di iscrizione verrà destinato alla Onlus "proRETT ricerca" (www.prorett.org)

Potrai richiedere copia dei volumi editi da FederSupporter al costo preferenziale di 10 euro invece dei 20 euro .