FederSupporter e AVIS per uno sport più sano

L'Avv. Rossetti sullo 'Stadio della Roma'
 

VIVI FLAMINIO, UNA GIORNATA DI SPORT E CIVISMO PER FAR RISPLENDERE LO STADIO FLAMINIO

Sabato 21 aprile negli spazi esterni di pertinenza dello Stadio Flaminio, sport, pulizia, dibattito per confrontarsi sul recupero e la valorizzazione della splendida struttura di Pier Luigi Nervi
Una giornata di sport e civismo, sabato 21 aprile in occasione del Natale di Roma, per far tornare a vivere lo Stadio Flaminio. È “Vivi Flaminio”, l’iniziativa promossa dal Municipio Roma II e Federsupporter con l’importante sostegno dell’Istituto per il Credito Sportivo, del Coni regionale, e l’adesione di importanti realtà dell’associazionismo come Retake, Amuse, Avis comunale.
Un vero e proprio progetto di rilancio dello Stadio Flaminio a partire dall’anello esterno alla struttura, nel quale si svilupperanno attività ludico-sportive e, alle 16.30, il dibattito con cittadini, associazioni, istituzioni, al quale parteciperanno, tra gli altri, la presidente del Municipio II Francesca Del Bello, Roberto Battistoni presidente del Comitato promotore, Riccardo Viola presidente del Coni regionale. Nella mattinata, l’attività di recupero e pulizia degli spazi ad opera di Retake. Sarà inoltre presente alla manifestazione il Settore Giovanile e Scolastico della FIGC, con un evento di stradacalciando dedicato al calcio femminile.

L'iniziativa si inquadra infatti nel percorso di recupero dello Stadio Flaminio, che vede da una parte lo studio dell’Università La Sapienza insieme alla Pier Luigi Nervi Project Association e a Do.Co.Mo.MO. Italia Onlus per la realizzazione di un piano di conservazione dello Stadio Flaminio, grazie ad un finanziamento della Getty Foundation; dall’altro, l’impegno del Municipio Roma II a destinare gli spazi esterni di pertinenza dello Stadio ad attività sportive all’aperto: arrampicata, basket, pallavolo, skateboard.
Fondamentale, per la realizzazione di Vivi Flaminio, il lavoro delle realtà associative sportive e in particolare di Federsupporter che, in qualità di soggetto coordinatore del Comitato Promotore per il recupero dello Stadio Flaminio, ha contribuito in modo determinante alla realizzazione dell’iniziativa di sabato 21.

Perchè Iscriversi a FEDERSUPPORTER

Leggi tutto →

Per iscriversi a Federsupporter, occorrono solo due passaggi:

 

1) compilare il modulo di iscrizione che potete trovare qui

2) versare la quota associativa annuale di 20 euro tramite bonifico bancario o pagamento Sicuro OnLine tramite Carta di Credito

 

Il 10% della quota di iscrizione verrà destinato alla Onlus "proRETT ricerca" (www.prorett.org)

Potrai richiedere copia dei volumi editi da FederSupporter al costo preferenziale di 10 euro invece dei 20 euro .