FederSupporter e AVIS per uno sport più sano

L'Avv. Rossetti sullo 'Stadio della Roma'
 

Governo del calcio o” P&P Associated”?

                                                                         

 24 settembre 2018 -Governo del calcio o” P&P Associated” ( Potere e Poltrone associate) ?

Di nuovo si sente ( risente) parlare di riforme del sistema calcio, sbandierate da anni e mai realizzate.

Cosa che fa pensare alle parole  di Tancredi, personaggio del Romanzo “ Il Gattopardo” e, cioè:” Se vogliamo che tutto rimanga com’è, bisogna che tutto cambi”.

La triste realtà è che, come al solito, ciò che, unicamente o prevalentemente, sembra interessare i padroni del pallone è l’accaparramento di potere e poltrone. 

Tant’è che,  in maniera figurata ma plastica, la FIGC, di cui deve essere rinnovato il governo, più che una Federazione sportiva, potrebbe definirsi una “P&P Associated” ( Potere e Poltrone Associate).

 

Fa fede di ciò anche la lunga intervista retrospettiva del Presidente emerito della stessa FIGC, Carlo Tavecchio, a “Il Corriere dello Sport” del 21 settembre scorso, articolo a firma del Direttore, Ivan Zazzaroni.

L’intervistato, infatti, dopo aver rivendicato i suoi meriti e successi ed essersi accreditato come “ agnello sacrificale” di suoi nemici, veri o presunti tali, fornisce, forse involontariamente, una vivida raffigurazione di certe attività che si svolgevano sotto la sua presidenza.

Al riguardo, ecco di seguito alcune delle sue affermazioni più illuminanti .

Le racconto dell’onorevole che si muove per tutelare l’elettorato di riferimento, e poi c’è il sindaco di questa o quella città che non accetta la retrocessione, e il rappresentante della Chiesa che pensa ai suoi fedeli appassionati. Un gioco di interferenze continue, le chiami pure raccomandazioni. Che talvolta diventano obblighi. Tutto questo rallenta ogni processo di rinnovamento. E’ l’Italia delle clientele e dell’ipocrisia”.

 Peccato, però, che il Presidente emerito, Tavecchio, non dica  i nomi delle persone alle quali si riferisce.

Egli, inoltre, così descrive l’attività ed il comportamento di uno dei massimi esponenti della FIGC e suo “Grande Elettore” : “ Questa persona sta 22 ore al giorno sul pezzo, ha testa, conosce tutti, cerca di coagulare consensi intorno a sé. Vuole sempre diventare presidente o vice, ma tutte le volte non lo nominano, nonostante si dia da fare come un matto. Le confesso una cosa che non ho mai detto: Lotito voleva diventare vice presidente vicario, e ne avrebbe avuto i titoli, lo meritava. Lo presi da parte e gli dissi :” Se facciamo questa roba, il giorno dopo siamo morti in due”. 

Laddove, non so se l’intervistato, con tali parole, abbia inteso fare dei complimenti al dr. Lotito, debbo dire, francamente, non riuscendovi, oppure, più maliziosamente, se abbia inteso raffigurarlo in maniera non proprio esemplare, dando l’impressione di una persona affamata di potere, intrigante ( di insuccesso)  e dedita, soltanto o  in prevalenza,  a farsi egoisticamente i fatti propri.

Né, viene da pensare, che questi comportamenti fossero propri solo del dr. Lotito.

Un ulteriore elemento di riflessione che si può trarre dall’intervista è che dei tifosi, dei loro diritti ed interessi non frega assolutamente niente a chi governa il calcio, nonostante che siano proprio i tifosi i principali finanziatori, diretti ed indiretti, di tutta la “baracca”, senza i quali la “ P&P Associated” non potrebbe esistere, lasciando “disoccupati” Presidenti e VicePresidenti vari, Vicari e non Vicari.

Non resta, dunque, che sperare, per il bene del nostro calcio, che finalmente compaia all’orizzonte un novello “ Stupor mundi” o “ Reparator orbis” come l’imperatore Federico II di Svevia.

Avv. Massimo Rossetti

Perchè Iscriversi a FEDERSUPPORTER

Leggi tutto →

Per iscriversi a Federsupporter, occorrono solo due passaggi:

 

1) compilare il modulo di iscrizione che potete trovare qui

2) versare la quota associativa annuale di 20 euro tramite bonifico bancario o pagamento Sicuro OnLine tramite Carta di Credito

 

Il 10% della quota di iscrizione verrà destinato alla Onlus "proRETT ricerca" (www.prorett.org)

Potrai richiedere copia dei volumi editi da FederSupporter al costo preferenziale di 10 euro invece dei 20 euro .