E' uscito il nuovo libro di Federsupporter

Da Repubblica.it:
Calcio, Parisi, "Le società padronali sono fuori mercato: coinvolgano i tifosi"

Vedi il video 

 

Le Mani sulla Città II

 COMUNICATO

19 maggio 2017

Federsupporter dice SI a nuovi stadi e dice NO a nuove “MANI SULLA CITTA’ ”

Con Comunicato del 10 maggio scorso ( cfr. www.federsupporter.it), si dava notizia della presentazione a numerosi Parlamentari e Gruppi parlamentari, in maniera trasversale, da parte di Federsupporter di una serie di proposte di emendamenti all’art. 62 del Decreto Legge n. 50/2017 ( Costruzione di nuovi impianti sportivi) , volti a scongiurare un nuovo, diffuso ed intenso “ sacco” del territorio, con il pretesto e la copertura della realizzazione di nuovi impianti sportivi.

Ciò premesso, si dà notizia ora  della presentazione, in sede di V Commissione permanente della Camera ( Bilancio, Tesoro e Programmazione), di numerosi dei suddetti emendamenti, in particolare di quelli che prevedono la conferma, già contenuta nel testo dell’art.1, comma 304, lettera a), della Legge n. 147/2013, dell’esclusione della realizzazione di nuovi complessi di edilizia residenziale.

Si esprimono, quindi, con l’auspicio che i suddetti emendamenti vengano definitivamente approvati in sede di conversione in legge del Decreto, legittima soddisfazione e legittimo orgoglio per l’efficacia e l’efficienza dell’iniziativa tempestivamente assunta e portata avanti da Federsupporter, a tutela, non solo  dei tifosi come tali, evitandosi che ne venga strumentalizzata la passione ad altri, non nobili scopi, ma anche, anzi soprattutto, quali cittadini.

Nel contempo, si sottolinea, con rammarico, l’assordante silenzio e la mancanza, almeno finora, di iniziative concrete da parte di tutti quei soggetti che, pure, avevano dichiarato a parole la loro netta contrarietà al testo del citato art. 62.

Silenzio e mancanza incoerenti e che renderebbero assolutamente sterili ed ingiustificabili future recriminazioni a “ babbo morto” e a “ buoi scappati dalla stalla” nei confronti di una norma  che si è fatto nulla o ben poco per modificare quando si era in tempo e nelle condizioni per poterlo fare.

Il Presidente

Alfredo Parisi


PERISCOPIO Federsupporter

Inizia un nuovo servizio di Federsupporter , la RUBRICA " PERISCOPIO" , che permette di osservare la realtà da diverse angolature.

In questo modo sarà possibile portare  all'attenzione dei propri soci e della "comunità" dell'Associazione alcuni temi concreti  affrontati dai giovani che costituiscono il vero valore aggiunto di questa nostra società, troppo spesso svilita.

Temi ed argomenti che verranno, poi, discussi e veicolati sui social , così da permettere una interlocuzione sempre più continua e diversificata.

A Giulia ed a tutti gli altri  giovani che vorranno incrementare questa "rubrica" un GRAZIE di cuore.

Alfredo Parisi

La scuola è ancora la culla dello sviluppo dei ragazzi?

di Giulia Taccari 

Il nuovo allarme nel campo dell’educazione infantile è legato allo sport: troppa poca attività motoria e troppa sedentarietà mettono a rischio i bambini.

Leggi tutto...


Il calcio in televisione: solo “lobby” ?

Secondo notizie di stampa ( cfr. ex plurimis e da ultimo, “Il Corriere dello Sport”, pag. 14 del 13 maggio scorso), una richiesta  di misura restrittiva cautelare di alcuni soggetti, avanzata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Milano , nell’ambito dell’indagine relativa a numerose e varie ipotesi di reato concernenti la commercializzazione dei diritti televisivi, è stata respinta dal GIP dello stesso Tribunale sul presupposto che la Lega Calcio di Serie A è una Associazione di carattere privatistico.

Leggi tutto...



Perchè Iscriversi a FEDERSUPPORTER

Leggi tutto →

Per iscriversi a Federsupporter, occorrono solo due passaggi:

 

1) compilare il modulo di iscrizione che potete trovare qui

2) versare la quota associativa annuale di 20 euro tramite bonifico bancario o pagamento Sicuro OnLine tramite Carta di Credito

 

Il 10% della quota di iscrizione verrà destinato alla Onlus "proRETT ricerca" (www.prorett.org)

Potrai richiedere copia dei volumi editi da FederSupporter al costo preferenziale di 10 euro invece dei 20 euro .