E' uscito il nuovo libro di Alfredo Parisi, acquistalo online

FederSupporter e AVIS per uno sport più sano

L'Avv. Rossetti sullo 'Stadio della Roma'
 

Al Tavolo del Viminale nonpossono sedere i tifosi

8  gennaio 2019 -Non accolta la richiesta di Federsupporter di partecipare all’incontro del 7 gennaio scorso presso il Viminale: ecco cosa non ci è stato consentito di dire e proporre.

Ancora una volta- l’ennesima- si è consumata nei confronti di Federsupporter quella che può ben definirsi una “ conventio ad excludendum”.

 Nonostante, infatti, la formale richiesta, qui acclusa,  inviata il 2 gennaio scorso sia al Ministro dell’Interno sia, per conoscenza, al Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega allo sport, richiesta in cui venivano ampiamente esposti tutti i requisiti ed i motivi per tale partecipazione, Federsupporter , così come, peraltro, qualsiasi altro soggetto rappresentativo dei tifosi ( gli SLO, come noto, meno evidentemente per alcuni, rappresentano le società non i tifosi) è stata esclusa dall’incontro.

Leggi tutto...


Il VAR questo sconosciuto

  31.dicembre . 2018- Non si può andVAR avanti così 

Sempre più frequenti ed aspre si fanno le polemiche per un utilizzo del VAR che presenta gravi ed inique disparità di trattamento a parità  di condizioni, incidenti sia sui risultati sportivi sia su quelli economici di società di calcio.

Ciò è dovuto principalmente, a mio avviso, all’eccessiva discrezionalità che il vigente Protocollo  VAR (edizione 2018)  attribuisce agli arbitri di campo.calciatore sbagliato), se fare propria l’indicazione del VAR, oppure se effettuare una revisione sul campo, prima di decidere.

Leggi tutto...


Riunione al VIMINALE

2 gennaio 2019 - Federsupporter chiede di partecipare alla riunione del 7 gennaio prossimo al Viminale 

Federsupporter ha formalmente chiesto oggi, 2 gennaio 2019,  con lettera al Ministro dell’Interno e, per conoscenza, al Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega allo sport, di essere convocata per partecipare alla riunione indetta dal suddetto  Ministro dell’Interno, Matteo Salvini, per il 7 gennaio prossimo presso il Viminale.

La riunione ha lo scopo, come annunciato, di coinvolgere tutti gli attori del nostro calcio in ordine alla migliore soluzione delle problematiche relative alla tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica a causa o in occasione di manifestazioni sportive, anche alla luce dei recenti, gravi fatti verificatisi per la partita Inter-Napoli del 29 dicembre scorso.

Nella lettera sono ampiamente motivate le ragioni per cui Federsupporter è legittimata, come e ben più di altri attori del nostro calcio, a partecipare alla riunione di cui trattasi, essendo portatrice, da tempo, di una serie di proposte, concrete e costruttive, per affrontare e risolvere i problemi oggetto della riunione stessa.

Ciò,  al di là di solite, sterili , demagogiche declamazioni e proclami  che nulla o ben poco hanno contribuito e contribuiscono all’effettiva soluzione dei problemi.

Ufficio Stampa



Perchè Iscriversi a FEDERSUPPORTER

Leggi tutto →

Per iscriversi a Federsupporter, occorrono solo due passaggi:

 

1) compilare il modulo di iscrizione che potete trovare qui

2) versare la quota associativa annuale di 20 euro tramite bonifico bancario o pagamento Sicuro OnLine tramite Carta di Credito

 

Il 10% della quota di iscrizione verrà destinato alla Onlus "proRETT ricerca" (www.prorett.org)

Potrai richiedere copia dei volumi editi da FederSupporter al costo preferenziale di 10 euro invece dei 20 euro .