FederSupporter e AVIS per uno sport più sano

L'Avv. Rossetti sullo 'Stadio della Roma'
 

Codici e Comportamenti

Codici e comportamenti.

Qualunque ordinamento che coinvolga una collettività pone a base della sua esistenza dei principi che regolano la sua stessa convivenza.
Questi sono i pilastri sui quali si costruisce l'autorevolezza di un sistema e si crea il rispetto che all'autorevolezza dà concreta attuazione.
In questi sensi il Codice di Comportamento Sportivo, deliberato dal Consiglio Nazionale del CONI , definisce i doveri fondamentali , inderogabili e obbligatori ( lealtà, correttezza, probità);doveri che devono essere rispettati da tutti i soggetti dell'ordinamento sportivo.
Tra i dodici articoli del Codice sono dettagliatamente previsti: il Principio di lealtà ( art. 2), il Principio di non violenza ( art.5), il Principio di non discriminazione (art. 6), il Principio di imparzialità ( art.9).
Non si ritrova la regolamentazione del citato Principio di probità, che, peraltro, richiamandosi alla etimologia della parola quale dote di integrità, moralità ed onestà, ad avviso di chi scrive, pervade tutto l'impianto del Codice di Comportamento Sportivo ed in senso più generale tutti soggetti che, sotto qualsiasi forma, individuale od associativa, partecipano all'ordinamento sportivo .
Se questi sono i Principi ed i Valori nei quali tutti gli attori del mondo dello sport si devono riconoscere, e seguire nel loro comportamento, allora le metafore e la "storia" raccontate dall'Avv. Rossetti nella Nota allegata assumono un valore che travalica il caso specifico ed rivestono una valenza più generale sulla quale è opportuno soffermarsi e riflettere per continuare a credere in un sistema che,per primo, deve rispettare, con chiarezza e riconoscibilità, le sue regole.

Alfredo Parisi


chiarimenti e precisazioni in merito ad alcuni dati di bilancio relativi all’esercizio chiuso al 30 giugno 2006

Spett.le
Consiglio di Sorveglianza
S.S.Lazio  spa
Via di Santa Cornelia 1000
00060 Formello ( Roma)

La scrivente Federsupporter, Associazione che rappresenta e tutela i diritti e gli interessi diffusi ,tra gli altri, dei piccoli azionisti di società sportive,in nome e per conto dei piccoli azionisti della SS Lazio spa,espone e chiede quanto segue .

Leggi tutto...


NOTE ILLUSTRATIVE E DI COMMENTO DELLA SENTENZA DEL CONSIGLIO DI STATO

NOTE ILLUSTRATIVE E DI  COMMENTO  DELLA SENTENZA DEL CONSIGLIO DI STATO, SEZ.VI del 1/17 dicembre 2009 ( Consob,Lotito,Lazio Events srl,Mezzaroma: acquisto concertato di azioni della SS.Lazio spa ).

1) Premessa

Anche ed in particolare a seguito di ripetuti formali inviti(segnatamente ,da ultimo,quello dell’8 marzo 2006) di alcuni piccoli azionisti, la Consob effettuava nel 2006 verifiche ispettive in collaborazione con la Guardia di Finanza per accertare l’eventuale stipulazione di un patto parasociale occulto tra il dr. Claudio Lotito,per il tramite di Lazio Events srl,e l’arch. Roberto Mezzaroma, avente ad oggetto l’acquisto concertato di azioni della SS Lazio spa.

Leggi tutto...



Perchè Iscriversi a FEDERSUPPORTER

Leggi tutto →

Per iscriversi a Federsupporter, occorrono solo due passaggi:

 

1) compilare il modulo di iscrizione che potete trovare qui

2) versare la quota associativa annuale di 20 euro tramite bonifico bancario o pagamento Sicuro OnLine tramite Carta di Credito

 

Il 10% della quota di iscrizione verrà destinato alla Onlus "proRETT ricerca" (www.prorett.org)

Potrai richiedere copia dei volumi editi da FederSupporter al costo preferenziale di 10 euro invece dei 20 euro .