FederSupporter e AVIS per uno sport più sano

L'Avv. Rossetti sullo 'Stadio della Roma'
 

La ventilata offerta per l’acquisizione della SS Lazio spa.

La ventilata offerta per l’acquisizione della SS Lazio spa.

La rilevanza e la diffusione della notizia circa una possibile acquisizione del pacchetto di maggioranza della SS Lazio spa, così come la credibilità della fonte giornalistica, non potevano non richiedere una formale risposta da parte della Società stessa, anche a seguito della richiesta di urgente verifica formulata da Federsupporter alla Consob , nelle prime ore di apertura dei mercati di ieri 22 aprile, ( cfr. www. federsupporter.it) .

Proprio in tale ottica si ritiene importante, ai fini della più corretta informativa al mercato prima ed ai tifosi poi, riportare il Comunicato, pubblicato sul sito della Società ( www.sslazio.it) alle ore 21,09 di ieri 22 aprile, in cui veniva affermata l’infondatezza della notizia e, soprattutto, la ferma presa di posizione dell’attuale detentore del pacchetto di maggioranza della Lazio spa che ribadisce di “ .. non volere alcun contatto con altri soggetti che avessero intenzione di impadronirsi della Società”.

Ma ancor più importante degli effetti di una notizia price sensitive è l’effetto della stessa sottolineato dal Comunicato “ di alimentare un clima di tensione presso la tifoseria….” , in un momento come l’attuale in cui di tutto si ha bisogno tranne che di tensioni, anche sportive!

Alfredo Parisi

                                                                             Comunicato

“ In riferimento a notizie pubblicate dal quotidiano La Repubblica in edicola oggi, relative ad una suppoista offerta di acquisto della Lazio da parte di un magnate petrolifero arabo, la SS Lazio s.p.a. smenrisce nella maniera più assoluta l’esistenza di un qualunque dialogo con chiunque per la cessione della società a terzi ; denuncia il tentativo di creare, con la diffusione di notizie infondate, alterazione nella valutazione in borsa del titolo azionario, con conseguenze speculative, e di alimentare un clima di tensione presso la tifoseria in un momento nel quale i risultati sportivi della squadra hanno subito battute di arresto. Il dtt. Claudio Lotito conferma che non è sua intenzione cedere a terzi il pacchetto azionario della Lazio; ribadisce di non aver mai avuto alcun contatto con gli aspiranti acquirenti indicati da Repubblica, e di non volere alcun contatto con altri soggetti che avessero l’intenzione di impadronirsi della società”


Diritti Televisivi: la Segnalazione dell'AGCOM e le proposte di Federsupporter

Diritti televisivi : la Segnalazione dell’AGCOM e le Proposte di Federsupporter.

 

Gli organi di stampa hanno dato rilievo alla Segnalazione dell’AGCOM diretta alle Istituzioni ( Camera, Senato, Consiglio dei Ministri, Ministero dello Sviluppo Economico, Ministero degli Affari Regionali,Turismo e Sport) :

Antitrust, entrata dura . I soldi dei diritti TV premino i risultati attuali” – Corriere della Sera del 18. 04.2013-; “L’Antitrust boccia la Lega “- Il Messaggero- 18 04.2013; “L’Antitrust alla Lega : Sui diritti televisivi conti di più il merito” – La Gazzetta dello Sport- 18.04.2013; “Diritti TV- La Lega sotto attacco- “Corriere dello Sport”- 18.04.2013.

Sull’iniziativa dell’Autorità Federsupporter ha effettuato una attenta analisi, riportando, altresì, gli approfondimenti ed i preoccupati richiami risalenti al giugno 2011, sulle anomalie della normativa che disciplina la ripartizione delle risorse rivenienti dalla commercializzazione dei diritti audiovisivi ( D.Lgs n.9, del 9 gennaio 2008).

Nello Studio allegato è illustrata l’evoluzione giurisprudenziale sul problema e l’impatto della vicenda sia sulle società di calcio sia, soprattutto , sui tifosi, ma, nel contempo, come sempre, Federsupporter propone soluzioni concrete.

Ufficio Stampa


Dopo la Roma, uno sceicco anche per la Lazio ?

                                                                                                               

                                                                                                                 Roma, 22 aprile 2013

Comunicato

 

Dopo la Roma, uno sceicco anche per la Lazio ?

 

Con riferimento alla notizia diffusa dal quotidiano "La Repubblica", edizione romana, con articolo a firma di Giulio Cardone, ripresa da vari siti web ed emittenti radiofoniche che si occupano della Lazio, circa un'asserita offerta di 80 milioni di euro per l'acquisizione del 66,692% delle azioni della Società, al fine di evitare vicende simili a quelle che si sono già verificate nel caso della Roma, Federsupporter ha chiesto, in data odierna, con il fax che si pubblica, l'intervento della Consob.

Ufficio Stampa

 



Perchè Iscriversi a FEDERSUPPORTER

Leggi tutto →

Per iscriversi a Federsupporter, occorrono solo due passaggi:

 

1) compilare il modulo di iscrizione che potete trovare qui

2) versare la quota associativa annuale di 20 euro tramite bonifico bancario o pagamento Sicuro OnLine tramite Carta di Credito

 

Il 10% della quota di iscrizione verrà destinato alla Onlus "proRETT ricerca" (www.prorett.org)

Potrai richiedere copia dei volumi editi da FederSupporter al costo preferenziale di 10 euro invece dei 20 euro .