E' uscito il nuovo libro di Alfredo Parisi, acquistalo online

FederSupporter e AVIS per uno sport più sano

L'Avv. Rossetti sullo 'Stadio della Roma'
 

Fair Play Finanziario e regole di mercato

Con Nota del 14 maggio scorso, riportata in allegato, Federsupporter ha affrontato il problema della compatibilità delle Regole del Fair Play Finanziario imposte dall'UEFA  alle società sportive.

Infatti, il fair play  quale accordo tra imprese deve essere valutato in sede europea al fine di verificare se violi o meno il divieto di provocare un pregiudizio al commercio tra Stati membri o se invece costituisca un vero e proprio impedimento ad una corretta concorrenza all'interno degli Stati.

Insomma esiste ancora il " diritto di fallire" ?

L'analisi di Federsupporter trova conferma nel lancio Ansa ( cfr. www.ansa.it) del 20 corrente dove viene comunicato che  è stato presentato contro l'UEFA ricorso sul fari play finanziario presso il Tribunale di Bruxelles.

Mentre si rinvia ai commenti effettuati dall'Avv. Rossetti, si precisa che la nota è altresì allegata in calce allla Relazione su "Le società calcistiche professionistiche quotate: andamento economico nel trimestre 1/01/- 31/03/2013  e risultati nel trend 1/07/2012-31/03/2013 . Spunti di riflessione di A.Parisi" .

 

Ufficio Stampa


La sfida della SuperCoppa: una sfida tra “poteri”.

 Una serie di richiami letterari (Verlaine e Foscolo ) arricchiscono i chiarimenti illustrati nella nota allegata sulla nuova guerra di parole tra Società di Calcio apparsa su tutti i giornali , i cui effetti, purtroppo, si riflettono negativamente sulla stessa Istituzione che ne dovrebbe difendere gli interessi e non solo quelli economici.

Ma si sa “ Art. 5° chi ha in mano i soldi ha vinto” assicurava un datato principio romanesco .

E, comunque, non si leggono mai guerre in tema di principi e valori etici nel mondo del calcio, senza tralasciare il totale disinteresse nei confronti di coloro che sostengono le proprie squadre.

La disamina dell’Avv. Rossetti chiarisce gli aspetti di un confronto che va al di là della disputa di una “semplice” gara calcistica.

Alfredo Parisi

 


Il LOTITOpensiero (II parte)

 1)     Il rapporto con i giocatori

Di notevole interesse sono le dichiarazioni del dr. Lotito in merito ai rapporti con i giocatori.

Alla domanda sul perché , in altre squadre, giocatori in scadenza di contratto e che hanno deciso di non rinnovarlo con la società in cui militano hanno continuato a giocare e nella Lazio no, l'intervistato risponde "Perché mi chiamo Claudio Lotito e a casa mia decido che linea tenere", "Diakitè è stato preso da me dal Pescara, portato in Primavera, non veniva considerato molto bene (omissis), si è rotto la gamba, gli ho rinnovato il contratto, qualcuno mi diceva che aveva i piedi fucilati. Si allenava da solo, è cresciuto. Benissimo. Gli ho detto: rinnoviamo. Domani, domani, rispondeva sempre. Arriva l'agente e comincia a giocare. Alla fine il contratto non lo fa. Lo chiamo

e mi dice: Lei non deve parlare con me ma con il mio procuratore. E mi chiede 1,3 milioni di stipendio. Biava prende meno della metà. Che faccio ? Sfascio lo spogliatoio ? No, gli dico

arrivederci e auguri. Cavanda ? Ha preso lo stesso procuratore di Diakitè (omissis) a Formello mi sfasciava i televisori al plasma con le palle da biliardo, e mi dice non firmo. Gli ho proposto: firmi e poi ci rivediamo a luglio per ridiscutere tutto. Ha detto no. La squadra lo ha chiamato. Lo hanno scaricato tutti. Al Foro Italico, qualche giorno fa, Diakitè e Cavanda bevevano e ballavano. Ci sono le regole. Guardate le macchine dei giocatori della Lazio e guardate le macchine di altri giocatori. Vi accorgerete delle differenze".

Leggi tutto...



Perchè Iscriversi a FEDERSUPPORTER

Leggi tutto →

Per iscriversi a Federsupporter, occorrono solo due passaggi:

 

1) compilare il modulo di iscrizione che potete trovare qui

2) versare la quota associativa annuale di 20 euro tramite bonifico bancario o pagamento Sicuro OnLine tramite Carta di Credito

 

Il 10% della quota di iscrizione verrà destinato alla Onlus "proRETT ricerca" (www.prorett.org)

Potrai richiedere copia dei volumi editi da FederSupporter al costo preferenziale di 10 euro invece dei 20 euro .